Post Ucraina

Eccomi di nuovo a casa dopo il viaggio in ucraina (in kiev – capitale).

SABATO – Arrivo a casa alle 12.50 con una voglia pazzesca di farmi una doccia e di riuscire a chiudere gli occhi per un pò. La levataccia alle 4.30 (ora italiana) ha indebolito realmente il mio "fragile" corpicino ehehe. Dicevo… arrivo a casa e, purtroppo, invece di dormire mi metto al pc cercando di sincronizzare il mio iPod nuovo di zecca. Ci riesco e resto incollato allo schermo a scegliere canzoni fino alle 15.20. A quel punto vado a farmi una doccia fresca e poi parto per andare a prendere il mio amore, gia’ pronto lavato e vestito. Arrivo da LEI e la vedo in fibrillazione appena apre la porta della sua casetta. E’ splendida, come l’avevo lasciata. I suoi capelli ricci, la sua corsa per arrivare ad abbracciarmi, i suoi occhioni grandi stampati sul mio viso… una manifestazione d’amore chiara e vitale! Arriva presto sera e usciamo a cena con amici. Ad un certo punto comincio a sentire dolori alle gambe, gli occhi mi si chiudono, la testa comincia a scottare… forse avevo esagerato un po’, forse avevo tirato troppo la corda 🙂 La serata si conclude con un bel sonno e con la voglia che arrivi presto domani. Perché anche domani sarò totalmente SUO!

DOMENICA – Sveglia alle 11.25, apro gli occhi… guardo l’orologio e mi sembra strano d’aver dormito così tanto (solitamente non mi sveglio mai dopo le 8.30/9.00). Mi faccio una doccia fredda e mi preparo per andare a mangiare da LEI. Arrivo e il pranzo è splendido, fatto con tutto l’amore del mondo, con tanto di crepes alla nutella come dessert. Il paradiso del palato. Il resto è tutto un sogno… le sue carezze, le sue coccole, i suoi baci. Non avrei potuto volere di meglio! 

Vedete… cosa si puo’ volere di più dalla vita? Sono mancato per un po’ di giorni, è vero, ma quel suo modo di starmi vicino mentre ero via e l’appagamento dopo una domenica così romantica e fantastica, ha reso sempre più chiaro il fatto che senza di LEI ora non ci voglio più stare. E non ci staro’… 🙂

T

Annunci

3 thoughts on “Post Ucraina

Add yours

  1. dopo un ritorno così non può esserci più nessuna paura di ripartire, vero?
    😉

    PS: la pace dei sensi di cui parlo da me significa che se continuo a sentirmi insoddisfatta come ora è meglio che “me la metta via”…..nel senso letterale del termine!
    Grrrrrr….

  2. evvai..anche il pokoto è tornato ma anche se riparte il suo amore sarà sempre li pronta pronta a combinarne una delle sue pur di farlo restare..sto scherzando, ve voio ben steloni miii..tantoooo
    A presto anche se qst venerdì mi sfuggite..kiss
    sarah

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: