Sesso e volentieri…

Genova, medico prescrive sesso

Ricetta per donna in stato ansioso

"Fare sesso due volte alla settimana, non di più". E’ una ricetta medica piuttosto insolita quella che una giovane donna in stato ansioso si è vista prescrivere da un medico in servizio al pronto soccorso dell’ospedale genovese Villa Scassi. La notizia è stata riportata dal quotidiano "Corriere Mercantile" secondo il quale il medico ha prescritto la ricetta dopo una lunga visita approfondita.
Il fatto risale allo scorso lunedì, quando la ragazza, in preda a una profonda agitazione, si è presentata nel punto di primo soccorso del nosocomio della delegazione di Sampierdarena. Il medico di turno ha preso in consegna il caso e ha sottoposta la donna a una lunga visita, anche ginecologica. Dopo avere esaminato gli esiti della misurazione della pressione, dei battiti cardiaci, della respirazione in correlazione alle altre visite, la sua diagnosi con relativa prescrizione è stata a dir poco sorprendente: "un semplice stato ansioso da curarsi facendo sesso due volte alla settimana, non di più". Non resta che attendere gli esiti della cura, che potrebbe in un sol colpo spazzare via l’abitudine medica di prescrivere calmanti e ansiolitici.

Ma io dico… ma cosa mi tocca sentire? due volte a settimana? e basta? Come si può limitare questo atto d’amore così naturale, piacevole e rilassante? Voi come la pensate? 

(fonte: http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo369290.shtml)

Annunci

3 thoughts on “Sesso e volentieri…

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: