Ultimo giorno a casa…

Oggi è un giorno particolare… Oggi sarà l’ultimo giorno che vivrò sotto questo tetto che per 28 anni mi ha protetto e mi ha tenuto compagnia. Da stanotte non dormiro’ più qui, mi trasferirò assieme al mio amore e inizieremo un cammino lungo e pieno di grandi emozioni. Quando stamattina mia madre è venuta da me dicendomi "allora ieri è stata l’ultima sera… vero?" sono rimasto senza parole, un grosso magone m’ha riempito la gola e non sono stato capace di dire niente. E’ stata una sensazione a me nuova e non delle migliori. So che è la cosa giusta da fare e so che è quello che voglio… Anche loro lo sanno e sanno bene quanto li amo e li amero’ sempre. E’ ora di lasciarmi andare…. è ora di assumermi le mie responsabilità… è ora di diventare adulto a tutti gli effetti, è ora di vedere la vita con occhi differenti… è ora! Grazie per tutto quello che avete fatto per me ma anche per quello che farete da domani in poi. Buon fine anno a tutti e il mio sarà un fine anno da ricordare per tutta la vita… Auguro la stessa cosa a voi tutti.

Un salutone

_iLLuSi0n_

Annunci

8 thoughts on “Ultimo giorno a casa…

Add yours

  1. auguri anche io e il mio moroso stiamo pensando di andare a convivere ma io credo hce per quanto triste possa essere lasciare la tua casa , sara’ fantastico perchè ti sveglierai accanto la persdona che ami e che ti ama . Auguri

  2. Non poteva iniziare in modo migliore il vostro nuovo anno.
    So che di auguri quasi non ne avrete bisogno perchè possedete dentro di voi tutto ciò che serve: amore, serietà, impegno e solarità…
    Ma ve li faccio lo stesso, perchè continuiate sempre ad essere così, perchè il vostro sia solo un percorso in crescita e perchè continuiate ad essere per me di esempio.
    Guardando voi, riesco a capire meglio ciò che voglio sai….

  3. grazie mille mary… l’entrata è stata splendida, e lo sara’ sempre di più. Grazie degli auguri, un enorme augurio anche a te affinché tu possa trovare quello di cui hai bisogno.

  4. mmmm posso venire anch’io,,??? (detto con occhi lacrimosi)
    ok ok,,, sono un po’ grande per fare il pargolo nella capanna ma ad ogni modo spero stia andando tutto bene e che non sia volato ancora nessun piatto,,, 🙂
    buon anno
    Isaac

  5. certo che sarà stata una strana sensazione.. ma prima o poi tutti dovremo abbandonare il nostro piccolo guscio, per andare oltre e cercare di costruirne uno ancora migliore.. portando sempre con noi gli insegnamenti avuti..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: