Si può essere felici così?

Codacons: “Stangata euro sulle famiglie, dal 2002 perso il 40% del potere d’acquisto”

“Un vero e proprio massacro per le tasche delle famiglie italiane” commenta il Coordinamento di associazioni per la tutela dei diritti dei consumatori. “Il Codacons fu la prima associazione che nel gennaio 2002, quando venne introdotto l’euro, denuncio’ gli aumenti selvaggi e le speculazioni da changeover – spiega il presidente Carlo Rienzi -. Allora venimmo accusati di euroscetticismo e di terrorismo mediatico, mentre oggi tutti ci danno ragione, perche’ la prova di cio’ che e’ successo e’ sotto gli occhi di chiunque, a partire dagli stessi commercianti, prime vittime della loro stessa politica suicida”.

Rincari record su penne a sfera e gelati
Dal 207,7% di una penna a sfera al 198,7% di un tramezzino al 159,7% di un cono gelato, sono vertiginosi i rincari di alcuni prodotti di largo consumo maturati dagli ultimi giorni di vita della lira ad oggi. E’ quanto emerge da uno studio del Codacons. Fra i prodotti che hanno subito i maggiori rialzi di prezzo ci sono la confezione di caffe’ da 250 grammi (+136,5%), il suppli’ (+123,9%), un chilo di biscotti frollini (+113,3%), la giocata minima del lotto (+92,3%).

E voi come vi sentite dopo questa “esaltante” notiziona?! 😦

_iLLuSi0n_

Annunci

2 thoughts on “Si può essere felici così?

Add yours

  1. Direi male. I risparmi di una vita in fumo, praticamente è come se avessero fatto un prelievo del 50%., e ancora non è finita… e poi prima di questo, sempre per l’euro (mutuo in ECU), avevo avuto un’altra stangata di 60 milioni.

    Forse l’unica è vivere alla giornata, chi vuol esser lieto sia, del doman non v’è certezza.

  2. E come vuoi che ci sentiamo? E’ stata abbassata l’asticella della povertà, ma i ricchi continueranno ad essere tali e noi che ci barcameniamo stiamo sempre peggio! Fortuna che questo qui era il salvatore della patria…non è cambiato nulla!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: